IL TSO: DALLA PSICHIATRIA SECURITARIA AD UNA CULTURA DELLA CURA

Negli ultimi mesi, a Padova il 29 luglio e a Torino il 5 agosto, due persone sono morte durante l’esecuzione di un Trattamento Sanitario Obbligatorio (TSO), procedura prevista e normata dall’art. 34 e 35 della Legge 833 del 1978. In riferimento ad essi la Sezione Italiana della WAPR (Associazione Mondiale di Riabilitazione Psicosociale) desidera proporre alcune riflessioni e richiamare l’attenzione su alcuni punti.
Read more ...